“Storie, Vite, Colori, Sapori e Speranze” dalle Colonie Penali, per promuovere in modo innovativo le ricchezze ambientali, culturali e identitarie della Sardegna.

L’iniziativa, promossa dalla FASI (Federazione Associazioni Sarde in Italia), dal “Circolo ACRASE Maria Lai” di Roma e dall’I.FO.L.D. , ha previsto, in conclusione della serata, il concerto di Piero Marras, autore del lavoro “Istorias e Storie Liberate”. Numerosissimi i presenti.